ULTIME NEWS

I migliori conti per le piccole imprese

Eleonora Riva6 ore fa
Rispetto a inizio 2014 i conti correnti per le Pmi hanno visto una riduzione del 4,76% sul canone dell’11,11% sui prelievi. Mentre ad aumentare sono state le carte di pagamento: +15,99% per quelle di debito e +22,16% per quelle di credito. Qual è il migliore conto corrente per le Pmi? Quale quello che costa meno ma che prevede anche importanti servizi extra? Of-Osservatorio finanziario ha eletto il MigliorConto Pmi del 2015. E ha premiato Banco Popolare con YouBusiness, grazie a molti costi azzerati come quelli per le carte e extra come il Pos a zero. Segue Fineco, con il suo Conto Small Business a cui è possibile agganciare anche una prepagata. Terzo posto per Deutsche Bank, con un conto lanciato da poco e dedicato solo ai nuovi clienti, a cui vengono dedicati anche finanziamenti agevolati

Truffe online è boom. Dopo la mega rapina da 1 miliardo di dollari, che cosa è oggi il cybercrime

Elisa Vannetti5 giorni fa
Si squarcia il velo sulla maxi frode che ha colpito circa 100 banche in 30 diversi paesi del mondo. Qui per la prima volta ecco svelati i protagonisti. I finanziatori responsabili che stanno dietro all’organizzazione criminale. Lo spionaggio internazionale che è alla base del colpo. E quali sono le nuove minacce della rete. Come lavorano. E come agiscono per rubare soldi online, dati sensibili e identità virtuali

Truffe online è boom/ Come difendersi

Elisa Vannetti5 giorni fa
C’è un nuovo phishing più evoluto che ruba informazioni personali e dati sensibili. C’è lo spam di ultima generazione che resta nascosto anche ai più recenti antivirus. E ancora, nuovi virus multi-target. Come funzionano le nuove minacce di Internet? E come proteggersi? Ecco come riconoscere (ed evitare) gli ultimi pericoli della rete

Truffe online è boom/ Ora il virus arriva su smartphone e tablet

Elisa Vannetti5 giorni fa
4,37 milioni di minacce mobile nel solo 2014. E una crescita esponenziale di virus che infestano smartphone e tablet. C’è quello che attacca le app e accende la fotocamera da remoto. L’adware che rintraccia i dati sensibili. E il ping call che invita a richiamare numeri a pagamento con tariffe esorbitanti. Ecco a cosa prestare attenzione quando si naviga la rete con il telefonino

La sfida dei conti

Eleonora Riva11 giorni fa
In un angolo ci sono i conti correnti modulari, con UniCredit che guida la squadra con UBI, Deutsche Bank e MPS. Di fronte i conti correnti a consumo con Intesa Sanpaolo supportata da CheBanca!, BancoPosta, Credem e Banco Desio. Il conto corrente di nuova generazione non è più proposto da solo, ma rientra in un’offerta bancaria che include altri prodotti e servizi, comprese polizze e investimenti. C’è chi fa pagare per pacchetti aggiuntivi e chi, invece, premia chi sottoscrive più prodotti con uno sconto sul canone. Of-Osservatorio finanziario ha analizzato 5 conti correnti modulari e 5 conti correnti a consumo, ecco quali sono le condizioni dei migliori conti correnti

Marzo 2015. I migliori conti, mutui, prestiti...

Eleonora Riva14 giorni fa
UniCredit propone un mutuo per l’acquisto di una casa a chi vuole vendere la precedente attraverso la società UniCredit Subito Casa. Unipol Banca associa ai conti un piano sanitario che rimborsa i ticket. Banca Sella crea un’app per trasferire denaro via smartphone con una carta virtuale. Widiba continua, invece, a puntare sul rendimento grazie all’interazione degli utenti dei social network. E Compass premia chi richiede un prestito con Sky Online gratis per due mesi

Il mutuo ritorna in tv

Redazione18 giorni fa
Un caso di “mala-banca” del 2007 (ma con strascichi negativi ancora nel presente) e una signora in pensione che non riesce ad abbassare la rata del mutuo perché la banca glielo nega. La trasmissione “Mi Manda Rai Tre”, lunedì 9 marzo, ha affrontato il complesso tema dei mutui, con la partecipazione, in qualità di esperto, di Francesca Tedeschi Di Dario di Of-Osservatorio finanziario che ha spiegato rischi e vantaggi di ieri e di oggi

È nato OfTRAVEL tra viaggi e denari

Noemi Pizzola20 giorni fa

Hi-Tech & banche. Due mesi di novità

Redazione32 giorni fa

I migliori di febbraio 2015

Eleonora Riva47 giorni fa
LONG LIFE 2015

Long life 2015/La vita è extralunga. Come renderla bella, sana ed economicamente migliore

Noemi Pizzola26 giorni fa
In Italia, negli ultimi 10 anni, il numero degli ultracentenari è più che raddoppiato, mentre le ricerche affermano che entro il 2050 ad avere più di 60 anni sarà il 21% della popolazione mondiale. Come viverli bene il più a lungo possibile? Scienza e medicina segnano i contributi maggiori. Ma anche la cosmesi fa la sua parte. Ma è il lato economico a destare le maggiori preoccupazioni. Perché, come spiegato in una recente ricerca condotta da Morgan Stanley, gli investimenti a lungo periodo non mostrerebbero più la convenienza di un tempo. Ecco il nuovo speciale di Of-Osservatorio finanziario dedicato alla longevità, con uno sguardo ampio sul tema, spaziando dalla medicina fino alla moda

Long life 2015/Come invertire le lancette del tempo

Noemi Pizzola26 giorni fa
Alla base di molte sperimentazioni sull’elisir di lunga vita, ci sono gli studi sull’enzima SIRT1 e sui benefici della circolazione di sangue giovane. Altre ricerche si sono invece focalizzate sulle staminali: il Centre for Genomic Regulation di Barcellona è partito dal gene Wnt, responsabile della ricrescita della coda nelle lucertole, portando nuovo interesse sulle cellule pluripotenti indotte, mentre l’USC Longevity Institute dell’University of Southern California si è concentrato sugli effetti del digiuno sulle staminali, per pazienti anziani o malati di tumore

Long life 2015/Lotta al killer numero 1: le cardiopatie

Noemi Pizzola26 giorni fa
Le malattie del sistema circolatorio continuano ad essere la prima causa di morte in Italia e in Europa. Ma la ricerca medico-scientifica segna passi avanti. Al centro di alcune sperimentazioni ci sono i fibroblasti, cellule che in futuro, perfezionata la procedura, potranno rigenerare un tessuto cardiaco danneggiato in seguito a un infarto. Due ricerche hanno invece affrontato rare malattie, come la sindrome di Barth e la Cpvt (tachicardia ventricolare polimorfa catecolaminergica), aprendo adesso la possibilità di iniziare studi clinici su pazienti

Long life 2015/La battaglia contro i tumori

Noemi Pizzola26 giorni fa
I tumori sono una delle grandi paure dei nostri giorni, rappresentando la seconda causa di morte in Italia. Ma i progressi della medicina si impongono anche in questa direzione, con studi innovativi condotti anche in Italia. Come quello di Alberto Mantovani, pubblicato dalla rivista Cell e focalizzato su una molecola dall’immunità innata. Altre sperimentazioni si sono invece concentrate sui tumori del sangue, al seno e al cervello, mentre pochi giorni fa è stato portato a termine per la prima volta a livello mondiale l’intervento che ha permesso l’impianto di un bacino artificiale in un paziente affetto da tumore osseo. L’impresa è quella dell’Ospedale Cto di Torino

Long life 2015/Il fenomeno delle nonne-modelle

Noemi Pizzola26 giorni fa
Cos’hanno in comune Iris Apfel, Carmen dell’Orefice e Daphne Self? Semplice: il successo come modelle. Nulla di strano, se non che la più giovane di loro ha 84 anni. Quello delle modelle over 60 è diventato un cult che piace a stilisti e case cosmetiche che si contendono queste icone di fascino senza tempo e intanto strizzano l’occhio al target femminile con più potere d’acquisto, quello delle cinquantenni (e oltre). Dalla più giovane, che di anni ne ha 62, alla più anziana, che ha spento 93 candeline, ecco chi compone l’esercito, sempre più folto, delle nonne-modelle

Long life 2015/La crema anti età dai 25 ai 50 anni

Noemi Pizzola26 giorni fa
Invecchiare bene e in salute diventa, sempre più, una priorità. Il che si traduce nel curare il proprio aspetto (specialmente la propria pelle) fin da giovani. Perchè già dai 25 anni inizia a diminuire la naturale produzione di collagene, mentre fasce di età successive (qui fino ai 50 anni) presentano esigenze e problematiche differenti. Ecco cosa deve contenere un buon prodotto beauty anti età, dove gli ingredienti più innovativi sono rappresentati dai peptidi biomimetici

Long life 2015/Belle dopo i 50

Noemi Pizzola26 giorni fa
La cura della persona continua oltre i 60 anni, oltrepassandoli notevolmente. Non a caso le over 60 rappresentano il target con l’incremento più alto nell’acquisto di prodotti anti age. Cercando cosa? Dopo i 50 la pelle presenta esigenze diverse: acido ialuronico e collagene continuano ad essere validi alleati, ma occorre scegliere anche creme con ingredienti naturali altamente nutrienti, come burro di karitè e texture particolarmente corpose. Ecco spiegati i cambiamenti della pelle superati i 50 anni e i rimedi per contrastare i segni del tempo. Perché mantenere bellezza e fascino è comunque possibile (guardare le foto di Helen Mirren e colleghe per gli scettici)

Long life 2015/Chirurgia anti age

Noemi Pizzola26 giorni fa
La medicina estetica è oggi vista come soluzione “estrema” per guadagnare anni (in giovinezza) su viso, collo e décolleté. Molti degli interventi più nuovi sono però tutt’altro che invasivi, mirando a ringiovanire evitando effetti grotteschi, come il mechanical lifting (che non utilizza bisturi e anestesie) e la tecnica che si serve di fili biostimolanti per distendere i tessuti. Naturalezza è quindi la parola d’ordine per chi sceglie questo tipo di soluzione, che comunque non deve essere presa con leggerezza. Ecco le ultime novità da conoscere in tema anti age

Long life 2015/Ringiovanire mangiando bene

Noemi Pizzola26 giorni fa
Negli ultimi anni è diventata una vera moda, ma i suoi effetti benefici erano noti già agli antichi Egizi. La nutricosmetica, che riguarda il benessere di pelle, unghie e capelli attraverso l’impiego di integratori alimentari, si basa su un principio molto semplice: la bellezza la si aiuta agendo anche dall’interno. Contrastare l’attività dei radicali liberi è tra le funzioni principali anti età dei nutricosmetici mirati per la pelle, rimediando anche alle alterazioni cutanee tipiche dell’invecchiamento, come secchezza e perdita di collagene

Long life 2015/Assicurarsi contro Parkinson e Alzheimer

Elisa Vannetti26 giorni fa
In gergo tecnico si chiamano Long term care. E sono polizze assicurative per la terza età che danno una rendita mensile dai 500 ai 2.500 euro al verificarsi della non autosufficienza e per tutta la durata della vita. Garantendo un vitalizio in caso di malattie invalidanti come Parkinson o Alzheimer, ma anche al verificarsi di incidenti. Come funzionano? Quanto costano? E quali vantaggi e svantaggi hanno? Of-Osservatorio finanziario ne ha messe a confronto 6

Long Life 2015/Ahi! È in arrivo la financial repression

Alberto Farina26 giorni fa
Per i prossimi anni si profila uno scenario di financial repression: i rendimenti saranno più bassi delle medie degli ultimi anni. In generale, gli investitori che puntano su performance di lungo periodo, dovranno da un lato affrontare maggiori incertezze e rischi potenziali di perdite. Dall'altro dovranno imparare gradualmente a diversificare di più, introducendo tipologie di investimento che ancora qualche anno fa erano considerate “esotiche”, oppure adatte a portafogli di elevato ammontare. Ad esempio…

Long Life 2015/Reddito fisso, l’alternativa al materasso

Alberto Farina26 giorni fa
L'area in cui si manifesta con maggior forza la “financial repression” è quella del reddito fisso. Lo spread di rendimento fra i Btp a dieci anni e i Bund tedeschi di pari durata è sceso per la prima volta in cinque anni al di sotto dei 100 punti. La deflazione, ovvero la diminuzione generalizzata dei prezzi dei beni e dei servizi è stata a febbraio del -0,4% su base annua tendenziale. Il che equivale grosso modo a dire che anche mantenendo mille euro sotto il materasso non si perderebbe nulla. Ma a partire da marzo la Bce darà inizio alla politica di acquisto di obbligazioni in euro per un ammontare di 60 miliardi al mese per i prossimi 18 mesi. E allora, se funziona…

Long life 2015/Azioni: Aumentano i rischi. E i rendimenti…

Alberto Farina26 giorni fa
Le stime dei rendimenti di lungo periodo elaborate da alcuni istituti di ricerca molto qualificati come la banca d'affari Morgan Stanley sulla base di complessi modelli matematici e statistici non sono catastrofiche. L'indice azionario Msci Europe, ad esempio, nel decennio che verrà potrebbe generare un guadagno annuale del 6,8% (5% annuale depurato del tasso di inflazione). Ma il corrispettivo è quello di un rischio di oscillazione del valore del capitale investito enormemente più elevato rispetto alle obbligazioni

Long Life 2015/ Azioni. È tempo di puntare sulle farmaceutiche

Alberto Farina26 giorni fa
Uno dei comparti meglio attrezzati a offrire rendimenti superiori alla media, nel segmento azionario, è quello delle società farmaceutiche. Aziende in grado di offrire guadagni in conto capitale ma anche di fruttare un rendimento per dividendi, che per le maggiori case globali è compreso fra il 2 e il 3% annuo. Secondo gli analisti nei prossimi cinque anni il rendimento (guadagno in conto capitale e dividendi) del comparto potrebbe mantenersi a doppia cifra, così come è stato negli ultimi tempi. Se si punta su…
Vai allo Speciale
OFMIGLIOR PREPAGATA 2015

Of-Miglior Carta Conto 2015. E il vincitore è...

Eleonora Riva55 giorni fa
La migliore carta conto del 2015 è Conto Tascabile di CheBanca!. Che coniuga costi contenuti e servizi innovativi come wallet e ecommerce. Medaglia d’argento per UBI Banca, con la sua Enjoy dotata di tecnologia contactless e che si trasforma perfino in skipass. Terza posizione per dbcontocarta di DeutscheBank, con il costo più basso tra le proposte sul mercato e la possibilità di agganciare un conto di deposito

Of-Miglior Prepagata 2015. E il vincitore è...

Eleonora Riva55 giorni fa
Per la prima volta Of-Osservatorio finanziario ha scelto la migliore prepagata in versione base tra le 10 carte sul mercato con tecnologia contactless. Si aggiudica la prima posizione Flash Visa payWave di Intesa Sanpaolo, grazie a servizi come codice Pan per gli acquisti online, wallet e assicurazioni gratuite. Secondo posto per UBI Banca con Like, che consente al cliente di scegliere gli importi massimi caricabili. Medaglia di bronzo per Poste Italiane con la Postepay NewGift su cui si può accreditare un mini prestito e che può trasformarsi in abbonamento per i mezzi pubblici

Of-Miglior Prepagata 2015/ La carta entra nel cellulare. È l’anno dei mobile payments

Elisa Vannetti55 giorni fa
Le ricaricabili diventano virtuali. Entrano all’interno dei portafogli digitali. E permettono di disporre acquisti dal cellulare. Il 2015 sarà l’anno della svolta. Lo testimoniano l’impegno di Apple e Google. Ma anche i tanti servizi delle banche già attivi. Ecco cosa e dove comprare con lo smartphone. E quali ricaricabili bisogna collegare ai wallet virtuali per poterne sfruttare le funzionalità

Of-Miglior Prepagata 2015/ Acquisti online. Con la carta gli sconti arrivano al 70%

Elisa Vannetti55 giorni fa
L’e-commerce è uno dei servizi extra-bancari che contribuiscono a definire qual è la migliore ricaricabile del 2015. Gli istituti di credito mettono a disposizione di clienti e non portali dedicati a chi lo shopping lo fa in rete. E offrono sconti e tariffe agevolate proprio a chi, per il pagamento, sceglie di utilizzare una prepagata. Si va dai viaggi di Intesa Sanpaolo alle vendite evento per chi ha in mano una carta BCC. Ecco tutte le offerte
Vai allo Speciale
IMMOBILIARE FIRENZE

Immobiliare Firenze/ Guadagnare investendo nel centro città

Elisa Vannetti62 giorni fa
Il centro storico di Firenze è sempre molto gettonato da chi è a caccia di rendimenti. Gli investitori, italiani e stranieri, ma anche i turisti che arriveranno (soprattutto in occasione dell’Expo) da ogni angolo di mondo spingeranno a un incremento delle compravendite. E chi pensa di guadagnare mettendo una seconda casa a reddito potrà sperare in rendimenti un po’ più alti. Soprattutto perché sebbene sia una tra le più belle città di mondo ha prezzi molto più competitivi rispetto ad altre città come Roma e Milano. Ecco cosa accadrà nel 2015. E quanto cambieranno i prezzi delle case

Immobiliare Firenze/ I quartieri in cui conviene comprare e vendere nel 2015

Elisa Vannetti62 giorni fa
Dove è meglio investire nei prossimi mesi? Quale zona della città rende di più? Chi non ha la possibilità di rimanere nel centro storico, a due passi alle meraviglie del Rinascimento italiano, e cerca un appartamento comodo per Università e posto di lavoro può orientarsi alla periferia. Il prezzo? Si va dai 4.500 euro al mq per le lussuose soluzioni in zona Borghi, ai 4.000 euro delle villette bifamiliari in via Marcellino

Immobiliare Firenze/Tecnocasa: “Ecco perché con l’Expo conviene investire a Firenze”

Elisa Vannetti62 giorni fa
È un buon momento per acquistare casa a Firenze. Ne è certo Tommaso Birignani, Consulente d’area di Firenze per il Gruppo Tecnocasa che avvisa chi vuole investire in città (meglio se nel centro storico): nel 2015 arriveranno 10 milioni di turisti. Ma come cambierà il mercato nei prossimi mesi? Quanto si potrà guadagnare dall’investimento in immobili? Dove converrà acquistare? E, soprattutto, in quali zone i recenti interventi di miglioramento urbanistico porteranno a un incremento dei rendimenti attesi? Ecco le previsioni. E alcune dritte
Vai al canale immobiliare e consulta la mappa
IMMOBILIARE ROMA

Immobiliare Roma/ Ecco quanto costa comprare casa nel centro (a due passi dalle meraviglie storiche)

Elisa Vannetti75 giorni fa
A Roma è un buon momento per comprare casa. E chi ha capitali sufficienti per un grosso anticipo (a volte le banche richiedono anche metà del costo della casa in contanti) può anche permettersi di restare in centro, vicino alle meraviglie storiche della Capitale. Ma in quale zona si concludono gli affari migliori? E dove è meglio comprare se si è un investitore a caccia di guadagni? Ecco la guida per il 2015

Immobiliare Roma/ Dove comprare, investire, affittare nel 2015

Elisa Vannetti75 giorni fa
A due passi dal centro della città, ma in una posizione meno privilegiata, chi ha disponibilità di capitali ed è alla ricerca di occasioni può concludere buoni affari. Ma dipende dai quartieri. C’è quello ideale per le famiglie. Quello con prezzi abbordabili per chi cerca di avviare un bed&breakfast. E quello per chi investe e mette a reddito la sua casa affittandola agli studenti. Ecco una guida agli acquisti, zona per zona, per i prossimi mesi

Immobiliare Roma/ Gabetti: quanto si guadagnerà con il mattone nel 2015

Elisa Vannetti75 giorni fa
Come sarà il 2015 del mattone per chi abita, studia, lavora o investe nella Città Eterna? In quali zone sono attesi i rendimenti maggiori? Come cambieranno i prezzi sull’onda delle trasformazioni urbanistiche in corso? E, soprattutto, quanto si potrà guadagnare dall’affitto? Of-Osservatorio finanziario lo ha chiesto a Claudio Sugamosto, Consigliere Delegato di Tree Real Estate area Centro Italia
Vai al canale immobiliare e consulta la mappa
AFFARI DI NATALE 2014

Affari di Natale/Le offerte last minute delle banche

Elisa Vannetti103 giorni fa
Smartphone in regalo da mettere sotto l’albero. Prodotti hi-tech a prezzi di favore. Impastatrici da finanziare a tasso zero. E ancora, crociere e settimane bianche in palio per i nuovi clienti. Oltre a mutui a condizioni di favore. In occasione delle festività anche le banche diventano più buone. Ecco i regali e le offerte dell’ultimo minuto. Che si aggiungono a quelli ancora validi lanciati a inizio mese. Ma bisogna affrettarsi. Con il veglione di Capodanno molte promozioni scompaiono

Affari di Natale/Conti in offerta, a ognuno il suo

Eleonora Riva103 giorni fa
Le offerte sono di tre tipi: quelle con sconti sul canone del conto o di altri prodotti collegati (ad esempio una carta). Quelle che pagano tassi più elevati sulle giacenze. E infine quelle che regalano buoni sconto per prodotti extra bancari, soprattutto per l’acquisto online. Ma alcune promozioni sommano più di una categoria, ad esempio conto con canone a zero e rendimento garantito fino a fine anno. E riguardano non solo le soluzioni online di per sé già con un costo ridotto ma anche quelle modulari che il cliente può comporre da solo o quelle tradizionali che premiano chi possiede anche altri prodotti. Ecco in dettaglio tutti i confronti

Affari di Natale/Fare shopping con le carte. Ecco le migliori offerte per le feste

Eleonora Riva103 giorni fa
UBI Banca mette in palio buoni per l’attrezzatura sportiva e American Express offre 100 euro da spendere su Privalia. Altri istituti scontano il canone. Come Banca Sella che offre la prepagata SellaMoney senza spese di emissione. E Cariparma-Crédit Agricole che, sempre fino a fine anno, ha attivato il 10-20-30 con riduzione del canone. Ecco tutte le promozioni sulle carte di pagamento. Fondamentali per il frenetico shopping natalizio.

Affari di Natale/Mutui scontati (per chi riesce a ottenerli)

Elisa Vannetti103 giorni fa
Festività ricche di offerte per i finanziamenti. I tassi scendono in genere se la richiesta viene presentata entro fine anno. Ma attenzione: le condizioni sono spesso molto stringenti. In genere restano esclusi i giovani con contratti a tempo determinato. E il più delle volte è necessario versare la metà del valore della casa di tasca propria. Ecco tutte le cifre e i confronti

Affari di Natale/Prestiti per godersi le feste

Elisa Vannetti103 giorni fa
Tra cene con i parenti, regali e qualche giorno di vacanza sulla neve, sotto Natale torna la necessità di richiedere soldi a prestito. Di offerte a condizioni agevolate ce ne sono tante. Da Intesa Sanpaolo a Banca Carige, passando per BancoPosta, Banca Sella, BNL e Banca Mediolanum. Ma bisogna controllare la data di scadenza. Tutte le promozioni scadono entro gennaio

Affari di Natale/Trasferire titoli e fare trading, ecco dove conviene di più (fino al 31 dicembre)

Eleonora Riva103 giorni fa
Risparmiatori alla ricerca di nuove forme investimento vengono premiati, ad esempio, da Deutsche Bank, Barclays e Mps. Ma a patto che i patrimoni trasferiti siano di almeno 20.000 euro. Oppure possono puntare, con BancoPosta, sul trading online o sui buoni fruttiferi (si partecipa a una lotteria che mette in palio al primo posto una casa). O, infine, regalarsi per Natale un lingotto d’oro di Banca Etruria. Ecco le proposte attive al momento

Affari di Natale/I regali da mettere sotto l’albero si comprano in banca

Elisa Vannetti103 giorni fa
Voucher e buoni spesa Zalando, Apple, Amazon o Chicco. Frigoriferi, iPhone, console di giochi firmate Xbox. E ancora, orologi, borse e abbigliamento per uomo, donna e bambini. Tutto a prezzi super scontati. Dove è più conveniente acquistare i regali per il prossimo Natale? In banca (ma attenzione al bancario scontroso). Ecco le offerte dell’ultimo minuto. Quanto si risparmia. E come pagare a rate e senza interessi

Affari di Natale/Con la banca si vola a Berlino, Istanbul, a Zanzibar, Birmania…

Eleonora Riva103 giorni fa
Non solo buoni sconto e prodotti tecnologici. Usando conti e carte si partecipa, ad esempio, ai concorsi di BancoPosta e Fineco, dove si può vincere un viaggio per mete esotiche. UBI Banca o Widiba (MPS), invece propongono un volo per una capitale europea. E poi ci sono le offerte a tempo (senza necessariamente aver sottoscritto un prodotto finanziario), come quelle di Intesa Sanpaolo, con la sua agenzia di viaggio. Of-Osservatorio finanziario ha selezionato alcune delle promozioni per andare in vacanza nel periodo delle festività natalizie (e anche dopo, risparmiando ancora di più)

Affari di Natale/L’a-b-c degli acquisti online. Con un occhio alla sicurezza

Noemi Pizzola103 giorni fa
Online gli sconti arrivano fino al 70%. Come resistere alla tentazione del risparmio? Eppure per molti il vantaggio (evidente) non basta. La poca dimestichezza col computer e il timore sui rischi della sicurezza fanno infatti da deterrente. Ma, per lanciarsi nello shopping virtuale in tutta tranquillità, bastano poche elementari operazioni. Ecco una breve guida che parte dalle “basi”. E dai big dell’e-commerce: Amazon, Apple e Google, dove per portare a casa un acquisto basta (anche) un solo clic
Vai allo Speciale
L'ALTERNATIVA AL PRESTITO IN BANCA

L’alternativa al prestito in banca / Il crowdfunding vola (e sbarca sulla luna)

Eleonora Riva110 giorni fa
Ogni 3 minuti nel mondo viene avviato un nuovo progetto di crowdfunding, su una delle 1.000 piattaforme attive. L’americana Kickstarter è la più famosa e quella che ottiene più finanziamenti. Ma quali sono le campagne avviate nel mondo che più hanno avuto successo? La più finanziata di sempre ha raggiunto i 13 milioni di dollari, per un frigo portatile. Ma c’è anche chi ha chiesto aiuto per fare un’insalata di patate. E non mancano anche i casi di successo italiani

L’alternativa al prestito in banca/ Le nuove piattaforme italiane

Eleonora Riva110 giorni fa
Il meccanismo dei finanziamenti dal basso è in crescita in Italia. Lo dimostrano le 54 piattaforma made in Italy presentate o in fase di lancio. Spinte anche dalla popolarità dell’equity crowdfunding regolamentato dalla Consob. Tra i nuovi portali lanciati nel 2014 ci sono BeCrowdy, per il sostegno a eventi culturali, Shool Raising a cui possono partecipare solo le scuole e Bookabook per il lancio di scrittori esordienti

L’alternativa al prestito in banca / Sorpresa. Le più attive sono le banche

Eleonora Riva110 giorni fa
Intesa Sanpaolo con Banca Prossima sostiene un laboratorio di pasta fresca. Poste Italiane con Postepay Crowd le start up e Hello bank! di BNL-BNP Paribas sia i progetti personali come l’organizzazione di un matrimonio sia i musicisti emergenti con la nuova piattaforma Hello Play!. Anche le banche sono entrate nel mondo del crowdfundig. Ecco alcuni esempi di finanziamenti attivi
Vai allo Speciale
OF MIGLIOR HOME BANKING 2015

Of Miglior Home Banking 2015/Ecco cosa è cambiato negli ultimi 365 giorni

Teo Baldosan118 giorni fa
La spending review delle famiglie passa anche dall’uso fai-da-te del conto corrente: i servizi informativi e dispositivi online sono sempre più numerosi e sono disponibili non solo da personal computer ma anche da cellulare e da sportello bancomat. Il 2014 è stato l’anno in cui le banche hanno sperimentato servizi di pagamento innovativi e l’accesso all’home banking anche da community e social network

Of Miglior Home Banking 2015/Ma quanto è sicuro?

Teo Baldosan118 giorni fa
Vai allo Speciale
OFMIGLIOR APP ASSICURAZIONI

OfMiglior App Assicurazioni 2014. E la più completa è….

Eleonora Riva138 giorni fa
Le app assicurative più complete, quelle che gestiscono più di una polizza (auto, casa, vita…) e inviano direttamente da smartphone i documenti di un sinistro sono state analizzate per eleggere la OfMiglior App Assicurazioni Completa del 2014. La medaglia d’oro va a Reale Mutua, da cui si possono effettuare preventivi e si ricevono alert che ricordano le scadenze. Secondo posto per Genertel, che direttamente dal dispositivo può sospendere o riattivare l’assicurazione di un veicolo. Terzo posto per Generali, che include un navigatore che conduce a destinazione usando le strade meno pericolose

OfMiglior App Assicurazioni 2014. Quelle che gestiscono l’RCA

Eleonora Riva ed Elisa Vannetti138 giorni fa
Qual è la migliore app per gestire in mobilità l’auto, anche in caso di incidente? Of-Osservatorio finanziario ha preso in esame i 10 applicativi presenti al momento negli store. E ha eletto come migliore MyVittoria di Vittoria Assicurazioni, dalla quale è anche possibile sottoscrivere una nuova assicurazione. Secondo posto per Europ Assistance, che con Roadside Assitant permette anche ai non clienti (a pagamento) di richiedere assistenza stradale. Medaglia di bronzo per Quixapp di Quixa e il suo consulente personale virtuale

Le altre app per chi viaggia, risparmia e pensa alla salute

Elisa Vannetti138 giorni fa
Prenotare una visita medita. Pianificare un viaggio. Decidere come preparare la valigia. Conoscere gli usi e i costumi locali. Sottoscrivere una polizza mentre si è già in coda all’aeroporto per il check-in. E ancora, consultare le mappe della metropolitana delle principali città del mondo. Controllare la casa anche se si è via. Pianificare la pensione. E accantonare somme per far studiare i figli. Tutto con un tap sullo schermo del cellulare. Le app assicurative, anche per non clienti, hanno funzionalità che spaziano su più fronti. Ecco cosa permettono di fare
Vai allo Speciale
OF-MIGLIORCONTO 2014

Of-MigliorConto 2014. Lo scenario

Elisa Vannetti174 giorni fa
I costi in un solo anno sono tutti aumentati. Il canone costa il 40,45% in più. Il bonifico online aumenta del 69,11%. Mentre il rendimento scende ancora, del 45,23%, arrivando a un tasso di interesse massimo dello 0,23%. Ma se si sceglie il conto su misura, meglio ancora se personalizzato, si può risparmiare anche il 983%. Ecco come scegliere il conto migliore in base alle esigenza di spesa. E tutte le promozioni delle banche

Of-MigliorConto 2014. I prodotti per i ricchi

Eleonora Riva174 giorni fa
FUGA DALL'ITALIA. I GIOVANI

Fuga dall’Italia. I giovani/Fotografia di una generazione in esodo

Noemi Pizzola188 giorni fa
L’Italia non è più un paese per giovani. Si scappa dall’assenza di un futuro stabile e sicuro. E d’altronde i dati parlano da soli: secondo il Censis oltre la metà degli espatriati ha meno di 35 anni, mentre l’Istat avverte che in un solo anno si sono persi 9.000 laureati. OfNews indaga su quali siano le opzioni che si aprono di fronte ai giovani intenzionati a lasciare (anche temporaneamente) l’Italia. A partire dai banchi di scuola fino all’agognato posto di lavoro

Fuga dall’Italia. I giovani/Emigrare per lavorare

Noemi Pizzola188 giorni fa
Vai allo Speciale
MIGLIOR APP FINANZA 2014

Miglior App Finanza 2014/È tutta un'altra banca

Elisa Vannetti287 giorni fa
Le applicazioni finanziare cambiano volto. Geolocalizzano su mappa i negozi in cui si è speso di più. Si sfogliano come agende. E hanno grafici che mostrano l'andamento di entrate e uscite in tempo reale. Mentre altri servizi si apprestano a cambiare definitivamente il mercato. Come quelli che mettono a disposizione giochi e offrono musica in streaming. Oltre a permettere di fare bonifici, ricariche, pagamenti

Miglior App Finanza 2014/La classifica

Elisa Vannetti287 giorni fa
Vai allo Speciale
FUGA DALL'ITALIA

Fuga dall’Italia/L’intervista: “Ecco come sono rinato in Thailandia”

Noemi Pizzola285 giorni fa
A 64 anni si è preso il brevetto da sub, impara a cucinare thai e organizza lunghe gite in moto. E intanto continua a lavorare. Dove? A Phuket. Ecco la storia di Beppe Bonazzoli, giornalista in pensione che non ha voluto rinunciare al suo diritto alla felicità. Perché dopo anni di amarezze e tasse folli, ha detto addio all’Italia e si è messo alla ricerca di un paese migliore. Una ricerca che è in continua evoluzione…

Fuga dall’Italia. A chi chiedere una mano

Noemi Pizzola307 giorni fa
Vai allo Speciale
SPECIALE PRESTITI 2014

Miglior prestito 2014/ Riparte l’offerta. Ma conviene?

Elisa Vannetti315 giorni fa
Gli operatori ne son convinti: il peggio è ormai alle spalle. I tassi di interessi sono stabili ai valori più bassi di sempre. I criteri di accesso al credito non si sono ulteriormente inaspriti. E l’offerta è ripartita, con promozioni a tempo determinato. Per il 2014 si attende, dunque, una ripresa delle erogazioni di prestiti personali. Ma è davvero un buon momento per indebitarsi? E, soprattutto, le offerte sul mercato convengono davvero?
Vai allo Speciale


IL DIZIONARIO

Le parole della sicurezza dizionario
I principali termini per capire le armi dei cybercrinali e le difese per contrastarli. Da 'Backdoor' a 'Worm'

IL DIZIONARIO

Le parole del risparmio dizionario
Piccolo prontuario veloce dei principali e più adoperati termini finanziari ed economici usati dalla redazione per Le News di Of

PROBLEMI CON IL MUTUO

Calcola la Rata calculator
Inserisci l'importo del tuo finanziamento, il tasso e la durata (in anni). E scopri quale è l'importo della rata da versare. Oppure calcola l'intero piano di ammortamento del mutuo e quanto devi restituire alla fine alla banca.
Fai due conti








BOLLETTINO ASSICURAZIONI

Bollettino assicurazioni dicembre. I trend del bimestre

Eleonora Riva97 giorni fa
Genertellife propone una nuova polizza vita che premia chi ha un buon stile di vita ed effettua check up. UniCredit è entrato nel mondo delle assicurazioni auto, in collaborazione con CreditRas, e ha presentato Guida Protetta. Europ Assistance, in occasione delle vacanze invernali, invita invece gli appassionati del mondo della neve a sottoscrivere Sci No Problem. Mentre i risparmiatori che vogliono integrare la pensione pubblica possono scegliere Genera Futuro di Generali

Bollettino assicurazioni ottobre. I trend del trimestre

Redazione168 giorni fa
Mediolanum punta sulla polizza personale, sulla vita, e pensa alla serenità dei famigliari. Zurich ha lanciato Blue Drive, la polizza per l’auto con scatola nera integrata entrando nel vivo della concorrenza di questo settore. American Express ha presentato una nuova polizza per i viaggi per i titolari delle carte di credito. UniSalute ha tre nuove assicurazioni sanitarie. Mentre CheBanca! con risparmio assicurato abbina anche l’investimento in fondi

Bollettino assicurazioni. I trend del trimestre

Redazione300 giorni fa
Allianz ha presentato una nuova offerta: più polizze in un unico contratto in abbonamento a rate mensili. BNL-Gruppo BNP Paribas ha lanciato due nuovi prodotti e un sito ad hoc per promuovere la pensione integrativa. Europ Assistance pensa a chi viaggia per un anno all’estero. Intesa Sanpaolo ha rinnovato la sua polizza auto introducendo fasce chilometriche. Vittoria Assicurazioni mette in palio weekend vacanza per i sottoscrittori della polizza infortuni. E Banca Generali punta sulla polizza Multi Ramo BG Stile Libero






BOLLETTINO

I migliori di febbraio 2015

Eleonora Riva47 giorni fa
Intesa Sanpaolo offre a chi ottiene un mutuo una polizza auto gratuita per il primo anno. Credem lancia un conto a zero con iniziativa Soddisfatti e Rimborsati che ripaga con buoni carburante chi dopo due anni non è contento delle condizioni. Deutsche Bank, invece, rimborsa il cliente che chiede un prestito con un voucher da 100 euro. Mentre Banca Mediolanum premia con un rendimento elevato solo chi ha 100.000 euro di prodotti di risparmio gestito. E CartaSi rimborsa chi fa un regalo per San Valentino

Bollettino gennaio. I trend del mese

Eleonora Riva70 giorni fa

Bollettino dicembre. I trend del mese

Eleonora Riva102 giorni fa






BOLLETTINO INNOVAZIONE

Hi-Tech & banche. Due mesi di novità

Redazione32 giorni fa
Con Webank si preleva dal bancomat senza carta. Banca Popolare di Vicenza ha un nuovo home banking. Con Hello bank! si firma dal telefonino utilizzando il codice a barre. Intanto Apple si dice pronta a portare in Europa il suo ApplePay. E Facebook inventa l’e-commerce social. Ecco le novità






CONNESSI AL MONDO DELLE NEWS
Rassegna stampa da 100 siti OfNews è la prima Rassegna Stampa e Tv online. Ogni mattina online e anche via email ti offre una selezione ragionata, realizzata da una redazione di giornalisti, delle principali notizie apparse sul web e firmate da oltre 100 siti di news e tv, italiani e internazionali. OfNews ti informa su economia, finanza e tecnologia (web, cellulari e hitech). Leggi OfNews: economia, finanza e tecnologia
Vai alla simulazione
Vai alla simulazione
CONTI CORRENTI

I migliori conti per le piccole imprese

Eleonora Riva6 ore fa

La sfida dei conti

Eleonora Riva11 giorni fa

Guida alla banca 2015/Mutui, conti, prestiti…

Elisa Vannetti e Eleonora Riva68 giorni fa

Affari di Natale/Le offerte last minute delle banche

Elisa Vannetti103 giorni fa